Slider

Il rituale dell 'Hammam

Questo rito, di antichissime origini orientali, nasce negli Hammam marocchini per purificare corpo e mente. In Asmana il rituale è un trattamento* che comincia nella Stanza della Schiuma dove viene eseguito uno scrub con sapone nero a base d’olio di oliva che, grazie al guanto Kessa, rimuove le impurità più profonde e rende subito la pelle luminosa e levigata. A seguire viene applicato un gommage sul viso, ottimo ristrutturante ed idratante per la pelle. Il percorso continua nel Bagno Sensoriale, dove il vapore apre i pori e permette al sapone di agire. Il trattamento termina nella Stanza della Schiuma con il “savonage”, un’insaponatura soffice massaggiata su tutto il corpo. Durante il trattamento verrà servito un tè caldo.

* Il trattamento, della durata di 50 minuti (dal lunedì al venerdì), ha un costo di 30,00 euro. Il rituale viene realizzato in piccoli gruppi di massimo 5 persone. Si consiglia di prenotare il trattamento al numero 055 776771. Per usufruire del trattamento prenotato presentarsi alla Reception con almeno 1 ora di anticipo. Il servizio è usufruibile solo pervio acquisto dell’entrata al centro benessere.

Il sapone nero

Originario della regione dell’Essaouria, a sud del Marocco, il sapone nero è un sapone naturale (acqua, olio ottenuto dalla macerazione delle olive nere spremute, e minerali). Ciò che ne risulta è una pasta cremosa, simile ad un burro, dal colore ambrato e dal particolarissimo profumo. Frutto di antiche tradizioni, le donne marocchine lo usavano in antichità per purificare, esfoliare e nutrire gli strati dell’epidermide utilizzando il guanto Kessa (il tipico guanto da scrub marocchino).