Asmana

 

Consigli per un piacevole percorso nell'Hammam


  • Nella zona Hammam è obbligatorio indossare il costume
  • Si sconsiglia di entrare nei bagni a vapore a stomaco vuoto o subito dopo aver mangiato
  • Per ragioni igieniche, prima e dopo l’uso, lavare con acqua la panca utilizzata.
  • Lasciare sempre le ciabatte all’esterno dei vari bagni dell’Hammam.

  • Primo step è il Tepidarium, all'interno del quale il corpo si adatta all'umidità nei 10-15 minuti di sosta

  • Effettuare un Bagno a vapore “purificante” di 15-20 minuti
  • Fare una doccia fredda per riattivare la circolazione e tonificarsi
  • Sedersi a riposare sulle panche di pietra riscaldate minimo 15 minuti
  • Nella Stanza della Schiuma rilassarsi con un massaggio alla schiuma di sapone
  • Farsi una doccia calda
  • Sedersi a riposare sulle panche di pietra riscaldate minimo 15 minuti
  • Effettuare un Bagno a vapore “sensoriale” di 15-20 minuti
  • Fare una doccia fredda per riattivare la circolazione e tonificarsi
  • Riposarsi/dormire per un minimo 30 minuti
  • Reidratarsi adeguatamente bevendo tisane o acqua


Raccomandiamo ad ogni utente di valutare il proprio stato di buona salute e all’occorrenza consultare il proprio medico di fiducia prima di usufruire dei servizi. È controindicato l’accesso alla zona Hammam, salvo specifico e stretto controllo medico, alle persone affette dalle seguenti patologie e condizioni (elenco indicativo e non esaustivo): malattie cardiovascolari, pressione alta non controllata o pressione troppo bassa, malattie acute e stati febbrili, vene varicose, tumori maligni, epilessia, mestruazioni, gravidanza.